Depressione

Depressione e disturbi legati all’umore.
“Sembra tutto così impossibile, senza speranza. Al mattino faccio fatica ad alzarmi: punto la sveglia, ma non ho nessuna voglia di trascinarmi fuori dal letto. All’idea di andare al lavoro mi sento morire. Non mi aspetto niente dalla giornata che sta per iniziare. Mi ritrovo a piangere senza motivo, vorrei solo poter tornare a dormire, per sempre.” (Robert L. Leahy)
La depressione è uno stato mentale caratterizzato da assenza di motivazione. E’ la motivazione che dà energie all’uomo per fare, pensare, progettare ed emozionarsi. Nel momento in cui il motore motivazionale dentro di Noi si spegne o viene a mancare, la vita assume le sembianze di un viaggio lunghissimo che si deve affrontare sentendosi sfiniti. Un viaggio scandito da singole ed inutili giornate, vuote e tutte uguali, che hanno l’unico pregio di finire per poter andare a dormire. Con la speranza di riuscire a dormire.
Le prospettive per il futuro sono assenti, rimane la percezione di dover sopravvivere a giornate interminabili che portano ad un inevitabile degrado psico-fisico verso la vecchiaia. Quindi nulla ha senso.
Fare i conti con la depressione è un’esperienza che colpisce più del 15% della popolazione. E’ anche un’esperienza che viene vissuta in solitudine, in quanto è difficile che l’altro riesca a comprendere e a capire lo stato depressivo. Si crea una frattura empatica tra Noi e le nostre figure affettive. Questa frattura alimenta il nostro stato depressivo in quanto rinforza la sensazione di vuoto, di solitudine, di impotenza e di essere sbagliati, creando un senso di colpa verso il nostro stato mentale dal quale ci sentiamo soggiogati.

Spesso la depressione tende a manifestarsi in momenti di cambiamento radicale della propria vita, che vanno a coincidere con la perdita di un “senso di sè” precedente che motivava all’azione. Lutti, separazioni, maternità (che spesso si identifica con la depressione post partum), perdita di ruoli lavorativi, menopausa, eccetera, Ci mettono di fronte alla percezione di un nostro nuovo sé, che sentiamo non appartenerci.

Un percorso di psicoterapia può essere utile per capire quali siano i significati di vita che Noi percepiamo come perduti e prendere consapevolezza di quali siano i circoli viziosi che vengono messi in atto che mantengono e aggravano lo stato mentale depressivo.

 

Se vuoi ricevere maggiori informazioni per intraprendere una Psicoterapia Individuale o una consulenza psicologica, puoi contattare la Dott.ssa Michela Andreoli Psicologa Psicoterapeuta Cognitiva, telefonando al 3355787099 o inviando una richiesta informazioni tramite il form.

Summary
Depressione
Article Name
Depressione
Description
La depressione è uno stato mentale caratterizzato da assenza di motivazione.
Author
Publisher Name
Studio Psicoterapia Cognitiva
Publisher Logo